PARROCCHIA DI VENAROTTA            PATRONI:  SANTI COSMA E DAMIANO

Descrizione immagine

CHIESA dell’ANNUNZIATA  a CEPPARANO

 

 

Dall’ “Archivio Parrocchiale”

 

-Visita Pastorale 1960

      

 

       “Non esistono nell’Archivio documenti sulla data di costruzione della Chiesa”.

 

       Lo stile architettonico, a capanna, rettangolare, ad una navata, il tetto a capriata, le massicce colonne che reggono un arco a tutto sesto, parlano dei primi secoli dopo il 1000.

       La sua antichità è dimostrata da due fatti:

1)            Le carte bruciacchiate dell’Archivio sono del 1400, perciò le pietre nere di fumo della Chiesa sono della stessa epoca e sono indizio di un incendio che distrusse la Chiesa di una parrocchia già bene organizzata;

2)           la Chiesa sorge su un blocco tufaceo, alto oltre m. 2 sul fondo stradale, per cui l’accesso è difficile senza una scalinata. Non è possibile pensare che un antico parrocco abbia scelto un luogo tanto scomodo. Questo scadimento è l’opera delle precipitazioni atmosferiche attraverso i secoli; opera di moltissimi anni poiché questo tufo non è fusibile.

 

L’Altare Maggiore, formato da lastre di travertino, è un bel dono di mons. L. Volponi.